Prosegue l’attività di individuazione di itinerari turistici tematici grazie alla collaborazione con i progetti CIBUM ed Experience Trasimeno

Lo scorso 21 luglio si è svolta, in modalità remota, una riunione tra lo staff del Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari ed Ambientali dell’Università di Perugia ed i referenti del progetto CIBUM, Itinerario dell’Agro-biodiversità dell’Appennino Umbro Marchigiano (www.cibum.org), per valutare una possibile collaborazione tra i due progetti, in particolare nella definizione di itinerari turistici incentrati sul connubio tra biodiversità di interesse agrario e biodiversità di interesse naturalistico. L’Itinerario CIBUM, coordinato da 3A – Parco Tecnologico Agroalimentare dell’Umbria, intende infatti implementare degli itinerari atti a valorizzare le varietà e razze locali iscritte all’anagrafe nazionale della biodiversità d’interesse agrario in alcune aree regionali. L’incontro ha quindi creato le basi per una collaborazione proficua tra il LIFE IMAGINE ed il progetto CIBUM, che si concretizzerà attraverso l’individuazione di itinerari turistici tematici che interesseranno alcune aree Natura 2000 del territorio regionale, anche attraverso il coinvolgimento diretto degli agricoltori custodi dell’agro-biodiversità del territorio umbro.

Oltre all’incontro descritto, il 23 giugno lo staff del Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari ed Ambientali dell’Università di Perugia ha incontrato, sempre in remoto, i referenti dell’associazione “Strada del vino Colli del Trasimeno”. In quell’occasione è stata discussa la possibilità di individuare una sinergia tra il progetto “Experience Trasimeno” di valorizzazione turistica del territorio del Trasimeno e di Corciano ed il LIFE IMAGINE, allo scopo di individuare itinerari turistici tematici che possano promuovere la valorizzazione naturalistico-enogastronomica-culturale dell’area del Trasimeno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *